Jump to content

attacchi/infiltrazione php


GioielleriaMazzon
 Share

Recommended Posts

Salve

Se lei ha un server con un pannello amministrativo decente, ossia ultimi posso o cpnal, può installare, se è suo e non è in hosting condiviso, failban

I moduli prestashop possono prevenire tentativi di intrusione alla piattaforma e neanche bene.

A livello server invece è sempre esposto a tentativi di intrusione via SSH o altro.

Basta guardare i file di log access. In questocaso failban il suo lavoro più che discretamente bene.

Se il suo problema sono creazione di utenti fasulli o mail spam dal suo forma di contatto, l'unico modo è inserire un CAPTCHA in quanto queste registrazioni sono fatti da bot, quindi facilmente bloccabili

Saluti

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente con un backup del database si può reinstallare il tutto, ricordandosi di reinstallare tutti i moduli installati nella versione funzionante.

Però prima di fare questo passo, sarebbe da capire cosa le è successo di preciso. (se ha un vps cloud su hetzner oggi alcuni hanno avuto dei problemi)

1)  sono riusciti ad entrare con accesso ssh ?

2) Usa qualche specifico pannello di controllo gratuito, come vestacp ?

3) ha backup del sito ?

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ha qualcuno che le tiene il server, doveva essere suo compito assicurarsi che il server dovesse essere ben "protetto" dagli attacchi (poi ci sono attacchi a cui anche i più grandi sistemisti non possono fare molto...) ma se non le hanno nemmeno installato failban o csf, io mi guarderei bene da loro.

Può essere che sia stato anche un accesso ssh ma lei non ha le prove..........si deve fidare di quello che dice chi le tiene il server.

Comunque con il backup può rifare il sito, con la speranza che nel backup sia compreso anche il database.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

deve installare un web server sul suo computer. Ce ne sono diversi a seconda del sistema operativo che usa. Windows, Osx, Linux. C'è wamp, mamp, xampp.

Io avendo osx, uso mamp che trova anche per windows.

Poi dovrà scompattare il file del backup, copiando cartelle e file nelle directory del web server locale ed importando il database con phpMyAdmin

Dovrà necessariamente cambiare i dati di connessione al database in  /app/config/parameters.php

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More