Jump to content
luca1711

Errore 404 - penalizzazione google - chiarezza

Recommended Posts

Salve a tutti, per caso ho trovato questa discussione nel forum di google dove viene detto da un'operatore google che l'errore 404 non è un problema per l'indicizzazione e il posizionamento su google che che quest'ultimo dopo un po di tempo provvede alla rimozione delle pagine di errore in automatico.

 

A questo punto mi domando quanta attenzione si debba dare a questo tipo di problema visto che fino a poco fa le mie conoscenze mi hanno fatto credere che fosse una questione grave e da porre rimedio con dei redirect o cancellazione dei link tramite google webmaster.

 

Ci sono tanti moduli di cui alcuni famosi che svolgono questo tipo di lavoro dicendo di risolvere il problema, o quando si fa fare un checkup del sito viene sempre detto che c'è bisogno di eliminare gli errori 404.

 

Chiedo a chiunque voglia partecipare a questo topic di esporre la propria oppinione in merito nella maniera più trasparente possibile perchè a questo punto viene da domandarsi se ci sia bisogno di investire risorse in una ipotetica problematica che non esiste.

 

Ecco la discussione su google: https://productforums.google.com/forum/#!topic/webmaster-it/r36asM1ohX4;context-place=forum/webmaster-it

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

 

Il redirect non è sempre possibile o non ha sempre senso.
Se elimini dal negozio una categoria o un prodotto non ha senso fare un redirect verso altri prodotti.

I clienti che aveva salvato dei segnalibro che puntava alle URL delle pagine rimosse riceveranno l'errore 404, ma potrai farci poco.

La soluzione migliore secondo me è impostare la sitemap comunicando a Google che il sito viene aggiornato con una certa cadenza.

In più, nel caso ci si accorga che per qualche motivo è presente ancora nell'indice una pagina rimossa, si può richiedere la rimozione dell'URL dalla Search console .

In un sito ecommerce i contenuti variano con una certa frequenza, potendo essere aggiunti o rimossi.
Nel caso di un articolo rimosso, c'è anche la possibilità di un errore 404. Ma non è detto che questo sia una cattiva esperienza utente, perché in certi casi l'articolo non c'è più per davvero e in nessun altra pagina del sito.
Credo che Google, quando esegue il crawl di un certo dominio ed associa i contenuti individuati ad un ecommerce, prenda in considerazione questa cosa e non penalizza il dominio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la tua risposta.

Sono d'accordo con te.

Alcuni che si fanno pagare invece non sono tanto d'accordo con la cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, per caso ho trovato questa discussione nel forum di google dove viene detto da un'operatore google che l'errore 404 non è un problema per l'indicizzazione e il posizionamento su google che che quest'ultimo dopo un po di tempo provvede alla rimozione delle pagine di errore in automatico.

 

A questo punto mi domando quanta attenzione si debba dare a questo tipo di problema visto che fino a poco fa le mie conoscenze mi hanno fatto credere che fosse una questione grave e da porre rimedio con dei redirect o cancellazione dei link tramite google webmaster.

 

Ci sono tanti moduli di cui alcuni famosi che svolgono questo tipo di lavoro dicendo di risolvere il problema, o quando si fa fare un checkup del sito viene sempre detto che c'è bisogno di eliminare gli errori 404.

 

Chiedo a chiunque voglia partecipare a questo topic di esporre la propria oppinione in merito nella maniera più trasparente possibile perchè a questo punto viene da domandarsi se ci sia bisogno di investire risorse in una ipotetica problematica che non esiste.

 

Ecco la discussione su google: https://productforums.google.com/forum/#!topic/webmaster-it/r36asM1ohX4;context-place=forum/webmaster-it

 

Salve folks,

io penso che la risposta  sia "dipende" dipende da cosa?

 

Se questi 404s sono links da fonti esterni paghi il conto

Se questi 404s hanno molto traffico paghi il conto

Se questi 404s hanno a loro volta links importanti ad altre pagine paghi il conto.

 

cosa fare?

 

per tanto lasciare 404 le pagine senza significato importante mentre per quelle che cascano nei primi 3 punti che ho indicato io credo sia meglio fare un compromesso con un 301

 

ma come sapere quali sono le pagine 404 importanti e i 404 junk?

 

ebbé il lavoro noioso quindi é valutare ogni pagina che risponde col 404!. Devi dotarti di strumenti appositi ovviamente che non sono moduli ma software di analisi del tuo sito....i redirect 301 gli scrivi facilmente sull' .htaccess...

 

Just mt 2 cents!

 

ciao

Edited by Fabry (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ci sono troppi 404 l'esperienza utente diminuisce e quindi la terrei certamente in considerazione.

 

D'accordissimo, è anche vero però che moltissime pagine 404 sono irragiungibili per l'utente. Se un prodotto viene esaurito non è più cliccabile nel FO o una qualsiasi pagina che viene eliminata la si toglie dal FO, quindi non credo questi non siano un problema per l'esperienza utente. E per di più, nel tempo verranno eliminati o non presi più in considerazione da google.

Continua a pensare che ci si marci molto su questi ipotetici problemi. Se non avessi trovato il topic nel forum di google ero ancora del parere che il 404 fosse da eliminare sempre e al più presto, a detta degli esperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

come già detto in questa discussione un cms, specialmente un e-commerce, varia in continuazione i propri contenuti.

però c'è un "cattivo" modo di gestire un e-commerce da parte di alcuni, specialmente per chi lavora con il drop-ship

la cattiva usanza è quella di eliminare un prodotto, quindi indicizzato o meno, quando il fornitore dichiara di non fornire più quel prodotto.

in questo caso eliminando il prodotto si va a creare senza ombra di dubbio un 404

quindi perchè non lasciare comunque il prodotto nel sito a quantità ZERO ?

non è acquistabile e non crea nessun 404

se invece si decide di eliminare prodotti e/o categorie, allora bisogna creare un sistema che gestisca il 404, non facendo un redirect su altri prodotti, che non avrebbe senso, ma un redirect su una pagina specifica apposita.

in questo caso non si perde nulla e agli occhi dell'utente resta tutto regolare.

 

Saluto

 

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Luca,

da quello che so, è corretto quello che hai trovato nel forum di Google e che hai scritto nel tuo primo messaggio: la risposta 404-not found serve anche a Google per eliminare dal suo archivio i links obsoleti, quindi non credo che qualche 404 possa penalizzare nei risultati di ricerca.

Google stesso offre uno strumento per la rimozione degli URL, ma dice anche chiaramente che è solo un "rimedio temporaneo" e che non va usato per i links che restituiscono un 404 (https://support.google.com/webmasters/answer/1663419?hl=it).

Personalmente, a meno di una compromissione del sito che dia migliaia di 404 (nel qual caso comunque la prima cosa da fare è ripulirlo completamente), io non mi preoccuperei di qualche 404.

Naturalmente esprimo un parere personale.

Buon pomeriggio,
Federica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per i vostri pareri, condivido entrambi..io non dico assolutamente che lato seo sia da ignorare ma che comunque questo topic di google fa riflettere in merito a come solitamente vengono trattate certe problematiche.

Grazie un saluto anche a voi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More