Jump to content

Recommended Posts

Buongiorno.

Avrei intenzione di creare una landing page con qualche tool esterno o meno, ma questo non dovrebbe essere un problema, piuttosto mi servirebbe di sapere tecnicamente come si integra con PS 1.6 (nel mio caso).

Cioè, la landing page (diciamo esterna al sito) dovrebbe diventare la nuova index? Se cosi fosse come faccio a renderla la pagina di ingresso quando un utente qualsiasi capita sul mio dominio, e l'attuale Index del sito la pagina non più index?

Spero di non aver confuso la logica di funzionamento.

Grazie
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

anche se non comprendo la filosofia,

puoi usare la index.html che (in generale in molti provider) ha la precedenza sulla index.php,

poi dovrai dire a prestashop che la pagina principale non è:

www.tuosito.ext/

ma 

www.tuosito.ext/index.php

 

da seo e url ed eventualmete in molti link che puntano alla home,

 

In generale le landing page si usano da link esterni  non da chi digita il tuo sito,

e quindi puoi utilizzare una pagina cms, un modulo apposta o una sottocartella e poi andare al sito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @Disarci

come mai non ti piace la filosofia della landing page? 
Comunque grazie per il tuo suggerimento.

Quindi una landing page dovrebbe essere fatta esternamente, quindi con un dominio diverso da quello del sito?

Non so se sto facendo una buona cosa, semmai ti dico per quale scopo vorrei utilizzarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Le landing page in genere vengono usate appunto per far "atterrare" il navigatore (per esempio tramite traffico a pagamento, campagne di e-mail marketing ecc...). Lo scopo è quello di far intraprendere un'azione all'internauta (quanto mi piace questa parola :) . Puoi crearla nel tuo dominio o meno, ad esempio anche con uno spazio web gratuito, installi wordpress ed elementor, e crei tutte le landing page che vuoi... che dirottano poi al tuo sito..diciamo così impostato il discorso è un po' generico. Dovresti essere un po' più specifico.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno Roberto,
per essere più specifico, ti dico che mia moglie aveva un negozio fisico che purtroppo abbiamo chiuso poco tempo fa. Avevamo comunque fatto degli acquisti di merci che in qualche modo per non tenerseli sul groppone, volevamo tentare di vendere. Piuttosto che inserirli nel sito in mezzo a tutto il resto dove poi magari nessuno li vede, ho pensato che forse sarebbe stato opportuno creare una landing page per ogni prodotto (magari a rotazione) cercando di metterlo in evidenza maggiormente creando foto e descrizioni più mirate (anche perchè alcuni oggetti possono essere stagionali) per fargli avere più visibilità e più possibilità di vendita. E' corretto come discorso ?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque la cosa più rapida che mi viene in mente, è creare una categoria principale del tipo "Fuori tutto" o qualcosa di simile (magari nel menù principale in evidenza) in cui destinare i vari prodotti di cui ti vuoi "disfare" (essendo appunto prodotti che da come ho capito non torneranno più a stock). Puoi anche metterli in mezzo agli altri prodotti (se hai già delle categorie create nelle quali potresti associare tali prodotti e come seconda categoria, puoi assegnargli la categoria "Fuori tutto", così per aumentare la possibilità di veicolargli traffico sia a coloro che guardano altri prodotti nelle altre categorie, sia a chi entra direttamente nella categoria "Fuori tutto".

Fatte queste associazioni, puoi inserire dei banner che veicolano traffico a quella categoria, nella colonna sx o dx, nel footer, homepage, ecc...

Per le landing page come ti dicevo, puoi crearne di specifiche per i prodotti che vuoi spingere di più anche con tool esterni come ho fatto ad esempio qui (bridge page):

https://iltuodominio.ucraft.site/

Rob.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figurati. Questo chiaramente è un esempio di quello che puoi fare. Un'altra cosa interessante potrebbe  essere un popup di entrata che i clienti vedrebbero una volta atterrati sul sito (che sostituirebbe diciamo la landing page, come ad esempio quello dell'iscrizione alla newsletter) dove puoi pubblicizzare la categoria e/o i prodotti su cui vuoi veicolare traffico. Come ti consigliava anche @disarci, puoi utilizzare pagine CMS statiche dove inserire prodotti singoli e realizzarla come vuoi. Puoi trovare un modulo FREE che potrebbe fare proprio al caso tuo qui:

https://www.prestashop.com/forums/topic/524307-free-module-products-on-cms-pages-prestashop-17-16/

 

Rob.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I popup non mi piacciono molto, sono fastidiosi :) io stesso quando navigo su un sito e mi si aprono i popup, se non ho interesse determinato per una cosa, chiudo e cambio aria.
Quella dei CMS potrebbe andare e ho scaricato il modulo, ma sono sempre orientato mentalmente a qualcosa di esterno, ma creso sopratutto per una questione di SEO. Se il mio sito non è posizionato la pagina interna la vedono poche persone, Qualcosa di esterno e di piccolo come una landing page, essendo poi prevalentemente testo puro e foto, in teoria dovrebbe avere un peso maggiore. Poi mi sbaglierò, ma mi sembrava la strada migliiore.

Comunque grazie di nuovo Roberto, molto gentile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si i popup il più delle volte se non relativi a ciò che stiamo vedendo sono più fastidiosi che altro (a meno che non riusciamo ad attirare l'attenzione con qualcosa in particolare, essendo il livello di attenzione del navigatore medio di circa 3 secondi....). Ora non so il tuo sito com'è posizionato con determinate parole chiavi e quanta concorrenza c'è per i prodotti che vorresti aggiungere. Con qualcosa di esterno la vedo ancora più difficile, perchè con una pagina sola, devi tirare traffico comunque perlopiù a pagamento...evita le super ottimizzazioni SEO in-page che possono portare ad effetti negativi. L'ideale potrebbe essere al limite (ma richiede più lavoro) aprire un minisito, anche statico, dove presenti i tuoi prodotti ed "istruisci"/ informi il navigatore su determinati argomenti relativi ai quei prodotti specifici, reindirizzandoli poi al tuo sito dove potranno finalizzare l'acquisto (es° blog). Sicuramente a livello SEO avrebbe un peso maggiore per i risultati organici nei motori di ricerca. Le variabili sono molte, devi solo decidere da dove cominciare.

- Vai su Google keyword tool;

- Trova le parole chiavi con i quali i tuoi prodotti possono essere trovati;

- Vedi  i termini che hanno più ricerche;

- Fai una ricerca con quei termini ed analizza i primi 10 risultati che ti escono (prendi in considerazione dopo quelli di Amazon/comparatori);

- Vedi in che modo sono stati stilati articoli informativi su quei prodotti e quante parole hanno

- Scrivi i tuoi contenuti che abbiano una quantità di parole simile e che diano informazioni aggiuntive/diverse

Rob.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More