Jump to content

Fabry

Members
  • Posts

    1,266
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by Fabry

  1. Salve, ho la stessa piattaforma in prova ma il file csv esempio dei prodotti che ho scaricato é corretto e non come il suo....aprendolo con Excel tutto é ben incolonnato quindi in Reference possiamo mettere un codice interno nostro, io ho RP_Demo_1..in Supplier ho Applestore...Manufacturer ho Apple etc etc..mi sembra tutto OK; se lo apre con Excel non dovrebbe avere problemi a vedere tutti i campi correttamente visualizzati. ciao
  2. Sito multilingua?? E-mail non tradotte?...spesso sono queste le cause; dentro la cartella mails ci devono essere le traduzioni per ogni lingua!!. Provare il test mail...se non funziona allora sono problemi di configurazione. Cmq prova anche a cancellare la cache delle classi....class_index.php..si trova nella cartella cache. ciao
  3. Giacomo, la 1.6.1 é collaudata oramai e si puó dire che é stabile. La maggior parte dei professionisti che lavorano in questo ambito le consiglieranno di stare ancora alla larga dalla 1.7 . I motivi sono i bugs presenti in questa versione, la scarsitá di moduli disponibili per alcune funzionalitá; la nuova 1.7 é un tema dibattuto che ha portato anche alla divisone dello staff Prestashop (sulla rete troverá informazioni a riguardo). C'é chi ha continuato nello sviluppo della 1.7 e chi invece sta cercando di migliorare e sviluppare la 1.6 ( parlo del Fork T.Bees).....é un bel dilemma per quelle agenzie web con centinaia di clienti che vogliono aggiornare dalla 1.6 alla 1.7!!. Cosa fare?? Relativamente al problema del prezzo speciale, c'é da vedere il tema utilizzato...non deve farlo, ma era il tema di default?Nel caso deve dirgli di mostrare il prezzo scontato nella config> prodotti!!..dovrebbe sistemarlo. Per queste modifiche che deve fare si parla di alterazioni ai file template, quindi personalizzare i file che regolano l'output della scheda prodotto e per fare ció deve avere skill con html, e css3, se ha tempo in rete trova migliaia di risorse. ciao
  4. Salve Giacomo, sí puó fare tutto ció, ma cé da modificare il codice html eppoi il rispettivo css. Nel tema classic é identico al suo, nel senso che é incolonnato "col-md-6"; scrivere quá la soluzione é complicato perché sono vari file da sistemare e codice da spostare/modificare!!. Prestashop 1.7 lo stó testando ultimamente e non ho trovato problemi per ora anzi nel front-and ha fatto progressi nel senso che é veloce a caricare, ma sinceramente metter su un negozio di produzione con la 1.7.2 ancora mi fá sorgere dubbi. Buona giornata Fabrizio
  5. Olá, bem vamos ver se consigo escrever um portugués compensivel:-) Eu não vejo problema nenhum nisso. Osseja na configuração do "transportador" pode decidir se o custo do envio é feito na base do custo da ecomenda ou do peso, como escrito no seu topic...agora como configurar isso? Facil, depois ter criado as varias Zonas de Envio deve simplemente criar ..os intervalos em que cada valor do envio será applicado...parte baixa da pagina "adicionar.."..es: no secundo step da configuração imagina de ter Portugal como zona de envio....pode criar o primeiro nivel 0-14.99 e applica o custo de 3€ para aquela zona...depois 15-20€ será 2,50€ e assim para todos os outros...com o peso é o mesmo. Esta é una configuração de default do PS. espero que isso ajuda ciao
  6. Olá, sim é provável que o problema é com Nginx. Eu estou testando este 1.7.2 no meu Vps com Apache 2.4, php 5.6 ( quando tenho tempo passo ao 7 ) , opcache etc....e devo dizer que é estremamente rapido sobretudo no front mas tambem no B.O. Por enquanto ainda não tenho problemas. Eu acho que a estruttura do template é o maior melhoria a respeito da versão 1.6.1.xx!!. Acho que neste aspecto fizeron um bom trabalho, vamos ver se a 1.7 começa a ficar mais estavel...... ciao
  7. Ancora con questo problema nella .15!. Pensavo lo avessero risolto.... é un problema JS/ajax perché i pulsanti "spinnano" e aspettano che le tabelle siano tutte caricate nel DB. Le cause possono essere tante, per lo meno per quello che ho visto io sui vari Presta...bastava cambiare bowser ed il problema spariva....in alcuni la causa era un modulo, in altri qualche file corrotto o invalido nel DB. Questo problema é un rompicapo perché bisogna isolare le varie cause potenziali. Prova anche ad attivare il debug errori per vedere quali problemi hai sul sito... sorry non posso darti risposta definitiva. facci sapere. ciao Ps: dimenticavo nel caso non sapessi, ma per attivare la modalitá debug sostituisci False con True quá: PS_MODE_DEV to true in config/defines.inc.php
  8. Preferenze>Clienti> tipo di processo di registrazione...come é settato?? Inserire standard e compaiono tutti i campi....l'unica cosa che forse é da ritoccare ma nei tpl é l'aggiunta dell'asterisco rosso...<sup<*</sup>...non compare, ma i campi tel/cel diventano obbligatori quando selezionati da Gestione Clienti.... fammi sapere
  9. Eccomi folks....parliamo di html, lasciamo in pace il php.. Allora tu vuoi linkare " Servizio come acquistare" ad una pagina cms corretto? molto semplice: dopo l'input type che é il campo dove inserisci del testo ( area di consegna) aggiungi <p style="font-family: Verdana; font-size:12px; color: #000; ">Vedi la sezione il servizio<a style="color:#FF0000;" href="http://www.iocontadino.bio/ LA-TUA-PAGINA-CMS"></a></span>Come acquistare</p> fammi sapere se hai risolto ciao Ps: attenzione io ho formattato dandogli alcuni stili al font al colore ed alla dimensione testo, ovvio che puoi cambiare a tuo piacimento:-)..ff0000 é rosso se poi facessi il sito multilingua allora devi sostituire l'italiano con {l s='for more information please click"} e tradurre successivamente in admin!
  10. Hola Alvaro..não hablo espanõl mas hablo css:-).....eheh, hablo italian, english, portuguese e no spanish..argh!. Hacer una copia de el CSS antes de cambiar el CSS ok?..el caminho é este rojo: No borrar las linhas, poner delante la declaracion de css las //..ok? themes/PRS01/css/modules/ttleftmenu/views/css/tt_superfish-modified.css line 232 .tt_sf-menu > li > ul { padding: 20px; display: none; //width: 100%; z-index: 9999; //min-width: 570px; border: 4px solid #eeeeee !important; line 240: .tt_sf-menu > li > ul li { float: none; display: inline-block; vertical-align: top; width: 50%; padding: 0 50px 0 0; Quando acaba de acer borra la cache de el template.. Buena Suerte! espero que funciona ciao
  11. Thank you Fabio for this new functionality. I think this is very usefull. Override for sure with the glorious ps 1.6:-)....i will try on my cavia-PS tonight!:-). ciao Fabry
  12. Salve, certo, passa alla 1.6.1.xx ....inutile ripetere che questa é una versione ancora non adatta per negozi di produzione, ma se vuoi invece divertirti a capire i perché dei vari bugs allora é un'ottima palestra per stirare bene in neuroni:-))... ciao
  13. Salve folks, io penso che la risposta sia "dipende" dipende da cosa? Se questi 404s sono links da fonti esterni paghi il conto Se questi 404s hanno molto traffico paghi il conto Se questi 404s hanno a loro volta links importanti ad altre pagine paghi il conto. cosa fare? per tanto lasciare 404 le pagine senza significato importante mentre per quelle che cascano nei primi 3 punti che ho indicato io credo sia meglio fare un compromesso con un 301 ma come sapere quali sono le pagine 404 importanti e i 404 junk? ebbé il lavoro noioso quindi é valutare ogni pagina che risponde col 404!. Devi dotarti di strumenti appositi ovviamente che non sono moduli ma software di analisi del tuo sito....i redirect 301 gli scrivi facilmente sull' .htaccess... Just mt 2 cents! ciao
  14. :-)..l'ho scritto perché a volte possono scappare le cose basilari, Ma nelle condizioni come é settato?..visibile anche a visitor.....limite di spesa, gruppi etc etc....Stiamo parlando di Prestashop 1.6 o 1.7?
  15. Mal configurazione generale dei prodotti in preferenze prodotti e singolarmente.. Se vuoi disabilitare l'ordine di tutti i prodotti quando arrivano a 0 devi dirgli "no" nelle impostazioni generali dei prodotti...permetti ordine quando arriva a 0?NO ed anche nelle rispettive schede prodotto. Se vuoi invece abilitarlo per tutti ma invece in alcuni no allora dai SI in generale e setta rifiuta gli ordini in quantitá>magazzino della scheda prodotto..in pratica é un override della regola generale. Scritte: ne hai 3 a seconda di cosa setti nel generale e nel prodotto..disponibile verde sempre in tutti i casi Quando arriva a 0 e nel generale gli dai SI ( accetta ordini quando é 0) e nella scheda prodotto lasci default allora disponibile su ordinazione arancio Quando arriva a 0 e nel generale gli dai SI ( accetta ordini quando é 0) e nella scheda prod. rifiuti etc etc..fuori stock o esaurito...bianco su fondo rosso Quando arriva a 0 e nel generale gli dai No ( accetta ordini quando é 0) e nella scheda accetti etc etc..disponibile su ordinazione arancio Hai da mettere a posto due css....product.css e global.css...molto facile individuare con l'inspector quali sono le classi abbinate ai vari label che escono...disablita/cancella le cache dello smarty ed anche del tuo template se le ha ( alcuni template usano .less.cache) sennó al posto dei css vedi la cache e non capisci quale é il file;-) that'all ciao Ps: hai anche un alert se hai impostato una soglia..es quando arriva a 3 pezzi stampare un warning..."ultimi pezzi rimasti"..ma questo é a parte
  16. Rapidissimooo.. sganciare il blocco info negozio ed il blocco categorie dalla posizione footer....vai a moduli>posiziono sotto display footer li vedi..ecco sganciali.....poi dal blocco cms decidere quali link far visualizzare nel footer dandogli o togliendogli la spunta..simple as that!!:-)) ciao
  17. Purtroppo non ho tempo per aiutarti...ma da quale versione arrivi? quale versione del php hai sul server?...devi usare la 5.6, Su che hosting sei? Assicurati di poter editare il php.ini..abilita l'opcache se non lo é. Di sicuro che hai problemi con un modulo....disabilita la maggior parte di moduli, di sicuro é un modulo nella maggior parte dei casi; occhio ai moduli che scrivono automaticamente i campi metadata...ho giá avuto problemi con quelli perché aprono molte connessioni al db e essendo fatto per una versione vecchia crea problemi con il nuovo db di 1.6!. ciao
  18. Rapidamente: nella configurazione del coupon entrate nelle regole carrello>VostroCoupon>Informazioni dargli SI alla voce "Evidenzia".... ciao
  19. Salve, parliamo del 1.6? tema: i temi hanno i rispettivi file di traduzione en.php, it.php etc nella cartella lang per tanto prenditi il file it.php con filezilla portalo nella cartella del tema dove lo hai installato. Per i moduli stesso discorso, dentro alla cartella del tema hai la cartella modules>nometuomodulo>translations...carica lá dentro le traduzioni che hai fatto sull'altro....é molto semplice, magari pulisci le cache e rigenera il template. ciao
  20. É sempre un piacere dare una mano e sono contento che hai risolto, só bene cosa cosa significa sbattere la testa per problemi che apparentemente sembrano complicati eppoi si risolvono con una spunta di un checkbox:-)... ciao e all the best for you too!:-) Fabrizio
  21. Salve Mark, ha il modulo watermark/filigrana attivato vero?...spuntare "no" alla voce "login customer can see image without..etc etc" potrebbe essere la causa. ciao
  22. Hello Web Curator, it seems that in ps 1.7 you haven't this module, instead you have to buy one!!..i think this is ridiculous. In my opinion you shouldn't use ps 1.7 for a production shop, too many bugs and too many modules missing. They have done a downgrade with this version..ok. At this point the logical solution is to buy one. regards
  23. Olá folks, confermo quello che dice assi, quelle tabelle servono ai fini statistici, le varie connections e guests si posso "truncate":-)....cmq il dump del DB é bene sempre farlo da Cpanel/Phpmyadmin e non da Presta ( possono sorgere errori eppoi sono casini) con un esporta/personalizzato eppoi scegliere il formato gzip cosí otterrete un file piú piccolo...occhio che quando andate a reimportare potrete avere limiti ai file di importazione per cui o avete possibilitá di modificare i parametri mysql relativi alla dimensione del db, oppure sarete costretti a dividere in DB in pezzi ..per il resto a fini statistici se non li usate disabilitate tutti i moduli dell'area statistiche eppoi usate Google analytics che é un migliore strumento......ma se proprio volete usare quesi moduli ogni tanto ripulite le rispettive tabelle;-). ciao
×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More