Jump to content

Fabry

Members
  • Posts

    1,268
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by Fabry

  1. Scusa , non mi sono spiegato bene...intendevo dire molti PS 1730 in server differenti. Non só da cosa puó dipendere.
  2. Ciao, lo hai installato in locale vero? non ho mai riscontrato questo problema fino ad ora ed ho giá molti 1730 settati.....twig é il nuovo motore di template che per ora é nel BO nelle fasi successive sará implementato anche nel front office.
  3. Ciao, ho giá installato molte versioni di ps 1730 per clienti stranieri ma anche in italiano e non ho mai riscontrato questo problema. Spesso i problemi nascono dalla configurazione del server. ciao
  4. Fabry

    e-mail spam

    Ciao, c'é giá un topic dedicato a questa problematica, usiamo quello altrimenti c'é una dispersione di info e si deve ripetere tutto un'altra volta:-)..thanx: https://www.prestashop.com/forums/topic/663422-email-spam-russe/ ciao
  5. Deve provare a cambiare il tipo di arrotondamento...Preferenze>Generale......tipo di arrotondamento> su una riga....totale etc. ciao
  6. Salve, come di Federica íl modulo "Navigazione a strati" ( blocklayered se ha il bo in inglese) é responsabile del filtraggio dei prodotti in home.....quindi dovrebbe entrare nella configurazione del modulo che trova nel back office......editarlo e vedere se nei filtri compaiono tutti i produttori, sottocategorie etc etc che vuole filtrare...poi deve reindicizzare ( sempre dal modulo in alto ci sono 3-4 tabs) i prezzi, gli url......e magari da preferenze>cerca ricostruire anche l'intero indice o aggiungere i prodotti mancanti. Dovrebbe andare tutto a posto. Il problema del suo website non é la versione che praticamente a livello di codice é quasi indentica alla 1.6 ma il fatto che non é responsive e quindi é penalizzato fortemente da motori di ricerca......ideale sarebbe aggiornare alla 1.6 o installare un template responsive per la 1.5 ciao
  7. argh!!..questa é una problematica che ricorre da tempo, a me non é mai capitata ma su github trova piú informazioni: https://github.com/PrestaShop/PrestaShop/pull/8099 cmq se trovo soluzione a questo la informo.....ultimamente passo il tempo a fissare bugs ahimé:-). Tra l'altro voglio vedere se sull'ultima 1730 fá lo stesso scherzo....prezzo corretto in carrello ma non nel template che é quello che succede nel suo caso ed in molti altri casi. ciao
  8. Provi anche a pulire tutte le cache di browser ed anche sulla piattaforma da back office..... mi faccia sapere
  9. No problem con questo link....ho vari 1730 installati multilingua. Prova a pulire cache oppure vedere se hai degli errori utilizzando la console del browser. ciao
  10. Salve, ci sono molti topic relativi a questa problematica, cmq ha provato ad andare in Preferenze>Prodotti> sconto quantitá basato su...quí puó scegliere tra "prodotti" e "combinazioni". Provi a settare il tutto su combinazioni. ciao
  11. Salve , si certo deve avere acquistare ( o far sviluppare) un modulo con delle dipendenze tra i termini filtrati. Lá fuori ci sono alcuni moduli; io ne ho provati alcuni che ho testato su alcuni siti, il mio preferito é questo sotto e puó fare al suo caso https://www.presteamshop.com/en/modules-prestashop/filter-products-pro.html é lo stesso modulo negli addons: https://addons.prestashop.com/it/ricerche-filtri/5545-filter-products-pro-advanced-search-of-products.html veda le demo cosí da avere un'idea.... é fatto molto bene e l'assistenza in caso di bisogno é 5 stelle, ( lingua inglese, spagnolo), peró é solo per prestashop 1.6 ciao
  12. http://www.ipdeny.com/ipblocks/ chiedi al tuo provider di bannare gli ip da quel paese (Russia) origine di questo spam...se tu non vendi lá puoi segarla in partenza:-). puoi bloccarli anche con l'.htacess scrivendo gli intervalli degli ip per non scriverli tutti, solo che bisogna filtrare bene per essere sicuri di non includere ip "buoni"...il codice potrebbe essere questo Order Deny,Allow Deny from 1.1.1.1 Deny from 2.2.2.2 Deny from 3.3.3.3 é complessa stá roba anche perché c'é spam e spam....un mondo Dark che sta peggiorando di giorno in giorno. ciao good luck
  13. link al controller per ps 1.6.1.x https://github.com/PrestaShop/PrestaShop/blob/1.6.1.x/controllers/front/ContactController.php copia tutto il codice e incollalo nel tuo file. bye
  14. No, al file deve metterci mano nel senso che deve recuperarlo dalla stessa versione di Prestashop ( quale é?) e per caricarlo puó farlo da cpanel o con un software di collegamento ftp come Filezilla.... bye
  15. Salve, probabilmente il file é stato cancellato durante una pulizia manuale della cache. Semplicemente basta procurarsi il file index.php della versione di PS che usa e lo ricarica sul server all'interno di quella cartella compile, stesso percorso. ciao
  16. @Duebicasa: Sinteticamente> scarica quel ContactController.php da github o copia il codice Il ContactController si trova dentro a Controllers/Front Ovviamente tieniti l'originale per sicurezza Poi fammi un favore abilita anche il recaptcha ma prima genera un chiave pubblica su Google https://developers.google.com/recaptcha/old/intro loggati in Goog. e genera le chiavi..una é pubblica e l'altra é privata..la pubblica va nel sito. quando hai le chiave aggiungi questo codice sottostante al contact-form.tpl che conterrá la tua chiave Edita questo file tpl ed aggiungi il tutto subito prima dell'ultimo </fieldset> in fondo al file <script src='https://www.google.com/recaptcha/api.js'></script> <div class="g-recaptcha" data-sitekey="CHIAVEPUBBLICA"></div> <div class="submit"> <input type="text" name="url" value="" class="hidden" /> <input type="hidden" name="contactKey" value="{$contactKey}" /> <button type="submit" name="submitMessage" id="submitMessage" class="button btn btn-default button-medium"><span>{l s='Send'}<i class="icon-chevron-right right"></i></span></button> </div> Poi magari cambia nome al form e da contact-form.tpl chiamalo con altro nome mionome.tpl ed inserisce quel nuovo nome nel ContactController al posto di contact-form Fatto. Un consiglio prima di modificare i file fai copia sul server degli originali in modo da ripristinarli subito...semplicemente cambi nome all'originale e carichi il nuovo file modificato. ciao
  17. Purtroppo quando si ha a che fare con hackers/spammers non é sempre alla prima che si riesce a risolvere il problema anzi .... Questa tecnica di cui sopra blocca le richieste POST dal tuo form e quindi per ora non puoi usarlo ed utilizza l' .htaccess. Peró secondo me ci sarebbe da fare una cosa piú completa ( semmai qualche esperto puó dirmi se é corretto). Ok tu implementi il Recaptcha nel tuo form etc etc...la procedura la trovi nel net, non é difficile. Peró poi siamo alle stesse perché se per caso ti arriva un attacco dall'esterno su un form fake da un'altro ip ti ritrovi nelle stesse condizioni.....quindi perché non bloccare le richieste POST da ip esterni sull'Htaccess con la tecnica del Whitelist Post? Per tanto dopo aver implementato il Recaptcha nell'-htaccess ci scrivi stá "roba", ossia passa solo la richiesta POST che arriva dal tuo form che é filtrata per il Recaptcha....tutte le altre richieste vengono negate. Ovvio che se hai altri form con richieste POST devi aggiungerle al filtro, direi che potrebbe funzionare bene. RewriteCond %{REQUEST_METHOD} POSTRewriteCond %{REQUEST_URI} ! /contattaci[NC] //questa richiesta passa RewriteCond %{REQUEST_URI} ! /unaltrofile[NC] //altro file aggiunto RewriteCond %{REMOTE_ADDR} !127.0.0.1RewriteRule .* - [F,L] @Federico: intendo dire proprio l'indirizzo mail se il target é la vostra mail. ciao and good luck
  18. Ve l'ho scritto sopra come funziona......le mail non partono dal vostro server ma da un clone su un'altro ip che simula il vostro form. Provate a vedere l'origine di queste mail, se l'ip non é il vostro é ovvio che non potete fare nulla ne con recaptcha ne con campi nascosti etc etc....dovete bloccare l'ip esterno da dove entrano sul vostro server ed attivare antispam etc etc. Ovvio che l'ideale sarebbe cambiare anche la mail. bye
  19. Salve, si certo che é possibile migrare tutti i dati su un'installazione nuova di Prestashop, ma io sinceramente non migrerei ma semplicemente farei un upgrade all'ultima versione di ps 1.6. Credo che nel suo caso un semplice aggiornamento della versione di ps é piú semplice. Passare invece alla 1.7 implica una migrazione quindi un'operazione piú complessa ed anche lo studio di una grafica nuova perché i template per la 1.6 non sono compatibili ( solo pochi lo sono e non só se il suo lo é) Per l'hosting dovrebbe orientarsi verso hosting differenti....a2hosting, ovh, liquidweb, OVH....non deve essere obbligatoriamente un vps a meno di non avere carichi di traffico alti (3000 visite al giorno) ma puó essere anche un hosting condiviso avanzato. Importante é che sia giá su http2 , che abbia giá SSL, possibilitá di scegliere la versione del php etc etc. Se utilizza per il php 7.x giá guadagna parecchio in velocitá sui processi php, ma questo puó farlo solo aggiornando il suo ps all'ultima versione dell'1.6 o passare alla 1.7. ciao
  20. Fabry

    Cambio tema

    Ciao, l'aspetto da valutare é quali migliorie ti puó portare l'aggiornamento alla 1.7. Ovvio che a lungo termine dovrai prima o poi farlo perché negli aggiornamenti ci sono soprattutto aspetti relativi alla sicurezza che verranno sospesi per la 1.6 penso quest'anno (?). Prendi per es il problema dello spam che assilla le versioni 1.6..se aggiorni alle ultime versioni lo risolvi...quindi in linea di massima é sempre bene aggiornare le piattaforme. La 1.7 é pienamente compatibile con il php 7.x quindi i processi sono elaborati piú velocemente per non parlare di un minor uso della memoria.....la parte template é completamente differente dalla 1.6 ( intendo la struttura) ed é un'area dove é stato fatto un grande passo in avanti a mio avviso. La versione 1.7 in questo momento é piú stabile rispetto alle prime versioni, ci sarebbe da analizzare il tuo shop con tutte le funzionalitá che hai per vedere se riesci a riprodurle sulla 1.7 ( immagina magari che hai un modulo vitale che peró nella 1.7 ancora non é disponibile). In tutti i casi se decidi di aggiornare prima fai l'aggiornamento alla 1.7.2.4 o .5 eppoi pensi alla grafica per la quale hai varie strade da percorrere. Cmq aggiornare alla 1.7 significa migrare perché il modulo auto-upgrade ancora non é pronto..ci stanno lavorando ultimamente; migrare vuol dire importare i dati nella nuova piattaforma. Se hai skill/abilitá ed hai giá fatto migrazioni su Presta puoi provare. Ovvio che devi crearti una copia con il nuovo 1.7..importare tutto, testare per bene tutte le funzionalitá eppoi passi alla grafica, quando pronto lo carichi in radice....é un bel pó di lavoro!! ciao.
  21. Salve, se non compare nelle traduzioni é perché la traduzione é hardcoded nel rispettivo tpl, quindi all'interno del modulo ci sará una cartella admin con dentro un file tpl....deve editare quel file e probabilmente trova la traduzione...ma giá che c'é al quel blocco traduzione conviene alterarlo e scrivere stá "roba":-): >Blocco domande e risposte etc etc< >{l s='Blocco domande e risposte etc etc ' mod='nomeDelSuoModulo'} < cosí se lo ritrova in admin e quando vuole alterare la traduzione lo puó fare da amministrazione!!. ciao
  22. Il problema é che se "loro" (umani o bot) hanno giá la vostra mail continuerete a ricevere spam perché la mail non arriva dal vostro form ma da un clone su un'altro server.... Quindi dovete investigare con l'aiuto del vostro server da quale IP arriva la mail....se é diverso dal vostro IP significa che non site voi a spedirla (il vostro form)..ma bot o proprio umani che non hanno un casso da fare se non inviare spam. Quindi se questo IP é esterno potete metterlo in Black list e bloccarlo dal vostro server..o mail server. Cmq intanto é meglio aggiornare come dice Stratboy i file del vostro PS. Occhio anche al modulo Sentofriend che é un veicolo di spam, c'erano dei topic a riguardo. ciao
  23. Ciao, é un problema noto in alcune versioni di PS e dipende dalla latenza del server...server latency, ossia tu salvi prima che le tabelle siano aggiornate e da questo messaggio molto fastidioso. Puoi tentare a ricostruire l'indice dei prodotti e vedere se cambia qualcosa e forzare la compilazione del template, altrimenti l'unica strada é aggiornare il tuo ps 1.6.X.X all'ultima versione...1.6.1.18.
  24. Provi ad attivare il debug, sulla 1.7.2.4 si fá direttamente dall'amministrazione e quindi vede quale puó essere il problema. Errore 500 é un errore generico e non dice nulla. Ci stá che sia in conflitto con qualche modulo; se disabilita gli ovverride ed i moduli non nativi riesce a vedere la home?. Provi anche a rigenerare gli url disabilitando il friendly url eppoi riabilitarlo. ciao
  25. Per installare la 1.7.2.4 che é l'ultima versione "stabile" ( metto le virgolette perché di versioni stabili non ne esistono in quanto si scoprono sempre nuovi bug anche nella 1.6.1.xx) semplicemente ti credi un DB nel server e ti prendi nota delle credenziali Poi scarichi lo zip della versione di ps e lo carichi sul server con un programma ftp......con console ssh e due comandi lo scompatti in pochi secondi eppoi accedi alla cartella install da browser e lo installi seguendo la procedura...occhio ai permessi che controlli sempre da console ssh..si fá rapidamente...lascia perdere i sistemi automatici di installazione perché se non sono aggiornati magari ti ritrovi con una versione vecchia di ps. Cmq Aruba "sucks big time":-))...ahimé!! per Prestashop non é l'ideale ....io ho alcuni siti semplicissmi fatti con Joomla su Aruba e per questi funziona ma con Prestashop dove i processi php sono ben piú intensi e soprattutto quando cominci ad installare moduli con funzionalitá estese io te lo sconsiglio come hosting. Guarda ad A2hosting, Liquidweb, OVH io su questi provider non ho mai avuto problemi. ciao
×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More