Jump to content

Fabry

Members
  • Posts

    1,166
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by Fabry

  1. Ciao, il dni se non ti serve eliminalo dal formato indirizzo.....poi attivando il b2b ti uscirá azienza e piva nel campo indirizzo..dal paese Italia non richiederlo ( a parte che lí gestisci l'obbligatorietá)....cmq puoi anche lasciarlo attivo il cf ma non farlo uscire nella creazione account ( commenti il codice ) in modo che compaia solo nel campo indirizzo assieme ad Azienda e Piva se il cliente é b2b..ci sono vari modi per addattare questo aspetto. ciao
  2. Ciao si ho uno shop con questo tema ed Elementor incluso...bellino:-)
  3. Salve, no il siret é una cosa ed il dni é un'altra. Deve inserire semplicemente in dni nel formato indirizzo Italia e non il Siret. Il dni viene usato anche all'estero su alcuni paesi:-). Cmq l'ideale é non chiedere il CF nella creazione account ma solo i dati neccessari all'account....questi dati dovrebbero essere parte dell'indirizzo e quindi semmai separe P.iva da privato....sei privato? Ok allora solo CF...sei p.iva? allora si apre nome azienza, piva, pec e tutta la brutalitá di info assurde richieste in Italia:-) ciao
  4. Si ora é differente...ma ha un problema nel mobile, il menu non funziona. Non apre l'hamburger menu...probabile conflitto con gli widget soprastanti?... apre solo cliccando in un punto lontanto dall'icona ciao
  5. Salve, non é il server, puó essere una mal configurazione del Leotheme che utilizza/Appagebuider o anche il modulo di comparazione prodotti...cmq ci sarebbe da vedere le queries che lancia in apertura ma deve mettere in debug. Ho avuto Prestashop su Serverplan e devo dire che anzi hanno server molto veloci ( vps )....direi che oggigiorno la maggior parte di servizi hosting di livello hanno i server ottimizzati per la gran parte dei cms....A2hosting, Eurovps, Keliweb vanno molto bene...cmq a parte questo controlli anche di utilizzare un tema Leo compatibile con la sua versione di Presta ed aggiornare l'Appagebuilder....io uso prevalentemente questi temi su molti dei miei negozio ed ho giá avuto questo genere di problema...spesso il pagebuilder fá bizze:-).. ciao
  6. Ciao si usano gli hooks: devi aggiungere/registrare il tuo custom hook nel tpl che genera le pagina cms !$this->registerHook('miapaginaCms') ossia aggiungi una funzione nel file php principale del tuo modulo..es: public function hookmiapaginaCms($params) { return $this->hookmiapaginaCms($params); } nel template indichi l'hook in vari punti se prima o dopo il contenuto della pagina cms {hook h="miapaginaCMS" mod="nomemodulo"} peró poi considera che probabilmente non vorrai mostrarlo in tutte le pagine cms per cui vai di if public function hookmiapaginaCms($params) { if (Tools::getValue('id_cms') != IDdellatuapaginacms) return; return $this->hookmiapaginaCms($params); } dovrebbe "fungere":-) ciao
  7. Ciao Emiliano..Leo Theme!...ottimi, ma l'agenzia che ha realizzato il sito cosa dice?:-) ciao
  8. Ciao..beh rigenera l'htacess, disattiva/riattiva il friendly url e attiva le cache...a parte il certificato ssl che non puó essere attivato se non dopo che il dominio punta al server il resto dovresti vederlo correttamente....cmq quando punti il dominio al nuovo ip tutto va a posto. ciao
  9. Salve, il cliente ha usato il modulo Paypal per completare il checkout? ...cmq la situazione deve esaminarla con attenzione. Il modulo PP é giá stato hackerato in passato nella 1.6 con iniezione di codice malevolo che ridireziona ad un server dove catturano le credenziali...phishing website, ma i sistemi di hackeraggio sono molteplici!! In linea di massima cmq é il server che va messo in sicurezza eppoi anche la piattaforma Prestashop/moduli andrebbero sempre aggiornati soprattutto in relazione a questo aspetto sicurezza. Mesi fá ho passato settimane per contrastare attacchi da Cina e Sud Corea sul mio vps....purtroppo ultimamente gli attacchi hacker sono sempre piú frequenti e le tecniche cambiano ahimé! ciao
  10. Ciao themes/warehouse/templates/catalog/_partials/miniatures/_partials lá dentro trovi le varie versioni del product-miniature-1.tpl
  11. Salve, lo fá semplicemente dall' Appagebuilder....vedo ha il Leo bread pertanto entra nel Ap product list builder, sceglie il profilo in uso ed dita il blocco del prezzo ( product price and shipping) ciao
  12. Attenzione le cartelle cache e compile non vanno eliminate ma bensí vanno cancellati tutte le cartelle create da moduli al loro interno all'infuori dell'index.php...sulla cache per es trovi la cartella blockcms ed altre...sulla compile trovi cartelle numerate 02..03 0e etc etc....via tutto all'infuori dell'index.php
  13. Ciao si é sempre bene pulire le cache perché cosí non ti creano problemi quando riparti sul nuovo server..per cui: se sei su PS 1.7 elimina le cartelle prod e dev( non é detto che questa ci sia) in var/cache/ se sei su ps 1.6 allora in cache/smarty/ ..quá trovi due cartelle compile e cache, elimina solo tutti i file eccetto l'index.php Se lo hai compattato correttamente da cpanel...non dovrebbe dare problemi!..riprova a ricomprimerlo altrimenti devi scaricarti il sito sul pc e comprimerlo con un software ciao
  14. Ciao B.! Oggi non ho tempo per vedere se nelle mie piattaforme 1.7.7.x succede questo comportamento...appena posso voglio provare. ciao
  15. Ciao no non é normale é un bug!..ahimé https://github.com/PrestaShop/PrestaShop/issues/11172 https://github.com/PrestaShop/PrestaShop/issues/21286 peró il secondo é relativo a due regole carrello.....é da investigare ciao
  16. Salve ma quel messaggio nel BO non significa che sul pubblico il friendly non funziona per tanto chiedo se sul sito pubblico il rewrite funziona!! Funziona sul sito?...ho alcuni siti che danno lo stesso messaggio ma funzionano perfettamente sul front-office anche perché in effetti il modulo sul server é installato cmq se vuole gli dó un'occhio senza impegno e se si fida....mi mandi le credenziali in Pm ciao
  17. Salve, deve configurare il nuovo server con il suo nome di dominio che solo alla fine verrá puntato al nuovo server ( l'ssl di solito si autoconfigura sono dopo che il dominio punta al nuovo IP) deve creare una copia zip di tutti i file della public_html magari svuotando le cache prima di zippare e caricarlo sul nuovo server deve creare un dump del Database e caricarlo sull'altro server ( dove avrá giá configurato un database) e collegarlo al sito deve alterare il file host del suo pc ( windows) per permettere di visualizzare il nuovo sito che sará visibile solo a lei..ovviamente se altera l'host vedrá solo il nuovo e non il "vecchio"..non puó vederli tutti e due:-)...trova info dettagliate in rete per il file Host. Solo alla fine quando ha appurato che il sito nuovo é ok cambia il dns del dominio e punta al nuovo. ciao
  18. Ciao, questo modulo in mia opinione é useless/non ti serve in Europa perché in EU devi mostrare lo stesso prezzo per tutti i clienti finali semmai hai bisogno di un modulo che ti consenta proprio questo indipendentemente dalla diversa IVA applicata mostrare lo stesso prezzo!.. ciao
  19. Correzione!!: Ciao se hai letto la risposta precendente dimentica.....ho frainteso la problematica ( pensavo volessi attivare certi pagamenti per certi gruppi) devi aggiungere del codice a quello step nel file tpl e fare il check del group...quindi una roba del genere.....se vuoi che lo stesso checkbox compaia solo per x,y e z {if $customer.id_default_group != 'id gruppo default senza checkbox quá' } codice checkbox {/if} dovrebbe funzionare:-) ciao
  20. Ciao é molto semplice: in Paramentri Avanzati>Impostazione clienti editi i vari gruppi X..Y o Z ed ad ogni gruppo assegni ( o meglio autorizzi ) o no i vari moduli di pagamento...that's all!!:-). ciao
  21. No no il modulo deve essere nella piattaforma, cmq te l'ho allegato quá sotto ps_emailalerts.zip
  22. Di quale versione Prestashop parliamo?..é per la 1.7? te lo carico quá, dammi 5 minuti
  23. Ciao, mi sembra strano che non trovi il modulo in Catalogo>Moduli del tuo shop...di solito é sempre incluso nel pacchetto di PS che scarichi!!.
×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More