Jump to content

hitstore

Members
  • Posts

    66
  • Joined

  • Last visited

Contact Methods

Profile Information

  • Location
    italy
  • Activity
    User/Merchant

hitstore's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

2

Reputation

  1. Salve a tutti. Io ho seguito le istruzioni date dal modulo gsitemap (v 2.3.6) ma ho sempre avuto errori. All'inizio credo fossero problemi di sintassi ( e quindi della mia ignoranza in materia ), mi sono fatto supportare dal mio hosting (netsons). L'indirizzo completo dato da prestashop (http://www.hitstore.it/modules/gsitemap/gsitemap-cron.php?token=5257a5228d&id_shop=1) con tanto di ... token.. proprio non va, il server mi rispondeva che il file non esiste. Rifacendo il procedimento con l'indirizzo troncato http://www.hitstore.it/modules/gsitemap/gsitemap-cron.php l'errore si è rivelato differente: Status: 302 Moved TemporarilyContent-Type: text/html; charset=utf-8location: http://www.hitstore.it/?public_html%2Fmodules%2Fgsitemap%2Fgsitemap-cron_php= A quel punto l'hosting si è tirato fuori dicendo che c'è un problema nel codice. ma dove sbaglio ? Modulo Google Sitemap 2.3.6 Prestashop 1.5.6.0
  2. Salve, volevo chiarire un dubbio che mi è venuto. Ha senso seguire i consigli di ogni guida semplice al SEO che consiglia di nominare le immagini seguendo la norma di inserire qualche parola chiave... oppure non ha senso visto che una volta caricate su prestashop il file viene rinominato automaticamente ? Grazie
  3. Salve a tutti, credo che il mio problema sia una stupidaggine, ma non riesco a capire come poterlo correggere. In pratica se faccio una ricerca su google di un articolo presente sul negozio, noto che sono abbastanza ben posizionato... ma la visualizzazione della riga da cliccare è diversa dalle altre non presentando risposta a quello che si è cercato, ma indicando solo il nome della homepage. Cliccando sul link in effetti mi apre la home e non la pagina relativa al prodotto cercato. Ho allegato una foto evidenziando la mia posizione. Grazie per l'eventuale aiuto.
  4. Problema 1. Se riesci a convertire un pdf in testo senza generare errori.. perchè no, Ad occhio e croce non mi sembra il metodo più naturale del mondo. Problema 2. La formattazione del testo non credo possa essere importata con un csv, a meno che non ti riferisci al campo descrizione che potrebbe essere importato direttamente in html ( io però non ci sono mai riuscito,....in quanto importava il codice html proprio come testo della descrizione).
  5. Io ho il tuo stesso problema sulla 1.5.6, ho chiesto già in giro e nessuno ha dato risposte. Se mi dici che il problema sulla 1.6 si risolve credo che presto farò l'aggiornamento.
  6. Personalmente non ho una soluzione. Se tu hai verificato nel BO che l'albero delle categorie è corretto non vedo perchè debbano uscire valori inesistenti (se cancellati). Ti consiglio di pubblicare la domanda anche fuori da questo topic, altrimenti credo che nessuno ti potrà aiutare (ammesso che lo facciano... spesso qui chi ha una soluzione se la tiene per se.)
  7. Hi, I've some stange problem with ebay module. Module works correctly, but for strange motive, I can't save some modified field. For example the "return rules" box... I've changed text more times, but module saves only the first time... Another great problem if in style CSS manipolation. I've changed some lines of ebay.css file, but templase seems not consider my modify... for example, to change the image in the template I was forced to rename my new image with the old name written in the css, because even changing the address on the css file, the template always took the previous image. Anyone can help me ? Thank you.
  8. Ciao a tutti, volendo personalizzare il template di esportazione in ebay, sono andato a modificare il file ebay.css presente nella cartella miosito/modules/ebay/views/css/ Ora seppur io faccia delle modifiche, che vengono puntualmente salvate online dall'editor, il modulo continua ad emettere informazioni come se queste modifiche non vengano salvate affatto. In pratica ho la sensazione di modificare un file che non c'entra niente con il template, ma provando anche con firebug... non ci sono dubbi. Qualcuno ha lo stesso problema e/o una soluzione ? Saluti.
  9. Più che una macro, userei i filtri per trovare le celle e cancellarle manualmente.
  10. A meno che tu non abbia centinaia di categorie principali, ti consiglio di fare a mano questa modifica. In fondo si tratta di creare la tua maxicategoria e di spostare la categoria sotto la maxicategoria ( tutte le sottocategorie si muoveranno di conseguenza ). Fare un lavoro in csv per questo è più complicato di quel che può sembrare e corri il rischio di creare danni.
  11. Personalmente non so se sia possibile copiare dati da excel a csved. Ho avuto anche io parecchi problemi con la conversione in excel perchè ha la tendenza a decidere di per sè che tipo di cella adottare ( come hai visto magari ti cambia un prezzo in un orario ). In teoria però il dato originale dovrebbe sempre essere presente, magari cambiando il formato della cella a "numero" ti recupera il dato che ti serve. Io ho dovuto lavorare sul prezzo (per questioni di virgole e punti), sul peso, sulle descrizioni... ma una volta importati i dati in maniera corretta è un lavoro che dovrò fare di nuovo solo marginalmente con i nuovi articoli, per il resto penso solo ad aggiornare di dati.
  12. La funzione excel che ti ho suggerito cambierebbe automaticamente tutte le situazioni che gli imponi in ogni cella/riga/colonna dove tu gli specifichi di cercare. Ovviamente sta a te decidere quali sono le sostituzioni da fare. Ad esempio se nel csv hai tutte le "é" sostituite da "#", puoi benissimo usare il comando "sostituisci" di excel, gli specifichi di trovare tutti i "#" e di sostituirli con "é", clicchi su sostituisci tutto ed excel sostituirà TUTTO come da te richiesto (magari potresti limitare la sostituzione ad una o più colonne se pensi che potrebbe andare a cambiare valori "#" che non dovrebbero essere cambiati). Ovviamente non puoi dare un doppio significato alla sostituzione, ma puoi usare più volte questo comando per eliminare altri valori strani. P.S.: attento perchè con 10.000 righe excel potrebbe anche freezarsi, ma se lo lasci lavorare probabilmente si sblocca da se.
  13. Se controlli l'elenco dei campi "masticabili" da presta via csv (che trovi a destra nella pagina dell'inserimento) c'è la voce "Disponibile per l'ordine (0=no 1=sì), mi sa che è questa qui.
  14. Ciao, se i caratteri strani sono totalmente inutili puoi eliminarli con la funzione "trova e sostituisci" di excel. Ovviamente gli dici di cercare ogni carattere particolare e lo sostituisci con uno spazio vuoto,
  15. Ci dovrei pensare su, fino ad ora ero convinto che non si potessero dare nomi doppi alle catorie (anche con madri diverse) invece si può fare... ed a questo punto ci dovrei fare delle prove. Non mi è mai capitato perchè ho usato sempre nomi differenti per le categorie e sottocategorie. Se esporto un prodotto sito in una sottocategoria, il csv mi descrive solo il nome ultimo della sottocategoria, ignorando le madri... Di sicuro l'id categoria è univoco, magari con quello non si sbaglia mai e si risolve il problema...
×
×
  • Create New...

Important Information

Cookies ensure the smooth running of our services. Using these, you accept the use of cookies. Learn More